Novità

Come inviare una raccomandata con spedizione in un giorno

Posted On febbraio 28, 2017 at 9:43 am by / No Comments

La comunicazione via mail ci ha abituato ad un passaggio quasi immediato delle informazioni, tuttavia in molti casi resta la necessità di trasmettere un documento o delle informazioni in maniera ufficiale, servendosi di un documento certificato quale può appunto essere una raccomandata. Oggi ci occupiamo di Raccomandata 1, il prodotto di Poste Italiane che permette di inviare una raccomandata in un solo giorno lavorativo.

Le caratteristiche di Raccomandata 1

Raccomandata 1 è un prodotto che garantisce una consegna veramente veloce, dal momento che il prodotto arriva in sole 24 ore (oltre il giorno della spedizione). Un’altra caratteristica importante del prodotto è senza dubbio la tracciabilità. In qualsiasi momento la spedizione può infatti essere controllata online, via messaggi, tramite call center o tramite l’applicazione. Notevole è anche la sicurezza del prodotto: una spedizione tramite Raccomandata 1, infatti, arriverà sicuramente al destinatario selezionato o comunque ad una persona da lui delegata. La Prova di consegna è disponibile come opzione aggiuntiva.

Qualora il destinatario non sia rintracciabile, dopo due tentativi la raccomandata verrà messa in giacenza e rimarrà a disposizione per due settimane; qualora nessuno provveda al ritiro, rientrerà al mittente senza ulteriori costi.

Come spedire Raccomandata 1

Spedire questo tipo di raccomandata è molto semplice: è sufficiente recarsi nell’ufficio postale più vicino e richiedere il servizio, disponibile con un costo minimo di 6.40 euro per spedizioni fino a 20 grammi e di misura standard. Qualora ci sia la necessità di inviare buste di dimensioni maggiori, sarà possibile spedire a 8.80 euro buste con peso compreso tra i 20.1 grammi e 100 grammi e a 10.70 euro le buste con peso compreso tra i 100 grammi e i 350 grammi. Buste in formato standard, con peso compreso tra i 350 grammi e i 2.000 grammo vengono spediti a 17.50 euro, cifra richiesta anche per la spedizione di plichi in formato non standard.

Gli unici limiti alla spedizione sono quelli che regolano la corrispondenza in generale, non sono quindi permessi invii di oggetti pericolosi,  materiali infiammabili, esplosivi o pericolosi. Qualora precediate all’invio una quantità compresa tra i 6 e i 20 pezzi, potrete fare ricorso ad una distinta di spedizione, che permetterà di inserire tutti i dettagli in un unico documento. In questo caso sarà opportuno specificare con cura e in modo leggibile i vari dati del destinatario (nome, cognome, indirizzo, interno).

La soluzione di Centro Servizi Postali

Anche Centro Servizi Postali va incontro alle necessità di coloro che devono spedire in un solo giorno un documento con prova di consegna. Le spedizioni possono in questo caso includere denaro, oggetti preziosi ma devono essere contenuti in buste di carta, previa compilazione di una apposita documentazione. La spedizione può essere monitorata sul sito o telefonicamente. Qualora la consegna non vada a buon fine, il prodotto tornerà al mittente senza spese aggiuntive.

Al momento della spedizione vi verrà chiesto di scegliere tra una spedizione urgente semplice (con distinta di spedizione), una raccomandata urgente con ritorno e prova di consegna (che garantisce non solo la spedizione, ma anche l’avvenuta consegna certificata) e una Posta Raccomandata Urgente A/R che prevede un secondo tentativo di consegna concordato e in caso di mancato successo la possibilità per il soggetto di procedere al ritiro direttamente presso la sede Centro Servizio Postali più vicina.

Le opinioni

Abbiamo investito parte del nostro tempo alla ricerca di opinioni e feedback da parte di coloro che hanno avuto modo di testare questo prodotto. Le opinioni come spesso accade in questo campo sono molto variegate. Abbiamo sentito utenti che hanno evidenziato il mancato rispetto delle tempistiche, ma colpevoli in realtà di aver consegnato oltre l’orario limite; abbiamo appurate alcuni ritardi, registrati però in momento critici e nevosi. La conclusione è che il sistema e il prodotto funzionino nel complesso, nonostante occasionali disservizi.