Soldi

Prestito facile per tutti, preventivo Agos

Posted On luglio 28, 2017 at 9:41 am by / No Comments

L’offerta Agos si presenta da sempre come una delle più convenienti nel variegato mondo dei prestiti in termini di risparmio per il cliente, ma anche di gamma di prodotti e di servizi offerti a quest’ultimo, in maniera semplice, diretta, completa ed efficace, complice anche una ottima assistenza al cliente. Ad oggi i clienti Agos sono stati più di 9 milioni e il 90% di questi si dichiara soddisfatto del servizio ricevuto! Capiamo dunque meglio cosa propone il prestito base Agos, quello facile per tutti che prende il nome di Presto Flessibile Agos, analizziamo le sue caratteristiche, come richiederlo, come gestirlo e a chi rivolgersi.

I prestiti flessibili Agos

Consapevoli del fatto che il prestito flessibile Agos permette di richiedere tra i 500 euro e i 30.000 euro, ipotizziamo di avere bisogno di un prestito personale pari a 10 mila euro. Su questo prestito verrà applicato un Tan pari al 4,91% e un TAEG del 6,23%. A livello pratico, dunque, il cliente si troverà a pagare 72 rate da 170,70 euro cadauna, per un valore restituito totale pari a 12.460,40 euro.

Capiamo meglio, tuttavia, le percentuali indicate e a cosa esse fanno riferimento. Con la sigla TAN si fa riferimento al tasso di interesse annuo, che esclude spese accessorie e imposte e tiene conto solo degli interessi puri; il TAEG, invece, tiene conto del costo complessivo del credito ed include dunque, oltre agli interessi, anche commissioni ed imposte.

E’ importante infatti quantificare e considerare le spese accessorie che possono incidere sulla cifra da restituire: il prestito, in questo caso specifico, prevede il versamento di 200 euro per spese istruttorie, 16 euro dovute per l’ imposta di bollo per la pratica di finanziamento, 2 euro di bollo per i documenti di rendicontazione annuale, 2 euro di gestione rata ogni singolo mese.

I servizi dei prestiti flessibili Agos

Oltre ai tassi di interesse sicuramente interessanti, al prestito sono connessi una serie di servizi aggiuntivi che potrebbero essere molto utili, in base alle necessità specifiche del cliente.

Tra i servizi apprezzati, troviamo la possibilità di saltare una rata per un massimo di 3 volte in un anno, spostando in avanti la data del rimborso. Per usufruire di tale possibilità è fondamentale aver saldato in maniera puntuale almeno 3 rate ed essere arrivati alla settima rata, inoltrando richiesta di “posticipo pagamento” almeno 15 giorni prima dalla data prevista per il pagamento.

Massima flessibilità anche in fase di calcolo della rata, che può essere ridotta al massimo tre volte nel corso del finanziamento. Qualora si voglia estinguere in anticipo il prestito, si potrà procedere ad eseguire l’operazione, con una estinzione parziale o totale. La prima è sempre completamente gratuita, la seconda invece prevede nella maggioranza dei casi una penale sancita dal contratto e calcolata in base al valore e alla durata delle rate residue. Per essere tutelati contro qualsiasi imprevisto, inoltre, è possibile coprire il prestito con la polizza Credit Protection Insurance, che procederà al pagamento delle rate residue in caso di eventi gravi che rendono impossibile l’estinzione del prestito stesso.

Per avere informazioni ancora più precise, potrete richiedere online o in filiale il preventivo presentando i vostri documenti di identità (carta d’identità e codice fiscale) e la vostra busta paga. Qualora il vostro profilo rientri tra quelli che possono beneficiare del prestito, la cifra vi verrà accreditata direttamente sul conto o elargita tramite assegno; il rimborso delle rate poi potrà essere gestito direttamente tramite addebito su conto corrente, in maniera semplice e veloce, senza nessuna operazione da compiere o versamento da ricordare. Qualora invece vogliate effettuare i classici versamenti, potrete utilizzare i comodi bollettini postali prestampati che verranno messi a vostra disposizione al momento della concessione del prestito stesso.